Recensione a G. Pulli, Severino e Matte Blanco

di Anna Erba

Il testo di Gabriele Pulli intitolato Severino e Matte Blanco si compone di tre capitoli, a cui si aggiunge una prefazione scritta da Emanuele Severino stesso, nel corso della quale l’illustre filosofo sottolinea l’originalità e lo spessore delle riflessioni di Pulli, pur senza esservi in totale accordo. Il saggio propone un interessante confronto tra le teorie di Severino e quelle di Matte Blanco, individuando in tal modo una certa continuità tra filosofia e psicoanalisi per ciò che riguarda la tematica dell’essere e del suo carattere a-temporale.

Scarica PDF

A. Erba, Recensione a G. Pulli, Severino e Matte Blanco